Skip to content

SPESE RISTRUTTURAZIONE CONDOMINIO SCARICA


    Il bonus lavori. Nella dichiarazione dei redditi possono essere indicate in detrazione anche le spese per i lavori condominiali di manutenzione e ristrutturazione. Software di compilazione - Spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico su parti comuni condominiali effettuate dal Scarica il. Le spese pagate per i lavori condominiali possono fruire, al pari di quelle sostenute per Relativamente ai lavori di ristrutturazione Condominiale, residenza io posso scaricare nella mia dichiarazione dei redditi pur avendo. La detrazione è riconosciuta nell'anno in cui le spese sono effettivamente straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia. A tal fine.

    Nome: spese ristrutturazione condominio
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:28.82 Megabytes

    Nel caso di interventi sugli edifici esistenti, non sempre è possibile installare un ascensore. Difatti, la normativa prevede delle dimensioni minime e altre prescrizioni obbligatorie anche nel caso di nuovi edifici.

    Vediamole in dettaglio: Quali sono le dimensioni minime degli ascensori e le altre prescrizioni? Per poter realizzare un ascensore a norma, bisognerà che quest'ultimo abbia determinate caratteristiche, altrimenti non potrà essere costruito e costituirà un abuso.

    Partiamo dagli edifici di nuova edificazione, non residenziali, come negozi, uffici, industrie ecc. L'ascensore dovrà avere le seguenti caratteristiche: 1 cabina di dimensioni minime di 1,40 m di profondità e 1,10 m di larghezza; 2 porta con luce netta minima di 0,80 m posta sul lato corto; 3 piattaforma minima di distribuzione anteriormente alla porta della cabina di 1,50 x 1,50 m.

    Vediamo di cosa si tratta.

    Sisma bonus Un capitolo a parte meritano le agevolazioni che riguardano le spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche.

    Sono presenti in particolare le spese di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica delle parti comuni dei condomini, le tasse universitarie rimborsate agli studenti, e le spese sanitarie.

    Detrazione per lavori condominiali, la dichiarazione dell'amministratore è ancora necessaria?

    Anche le spese sanitarie confluiranno nel , per la loro comunicazione la scadenza inizialmente al 31 gennaio, era stata prorogata allo scorso 9 febbraio.

    Le società di assicurazioni in particolare dovranno servirsi invece della piattaforma S. Sistema di interscambio dati , mentre gli altri operatori utilizzeranno Entratel o Fisconline, anche tramite gli intermediari abilitati.

    Quali sono i tempi? I tempi dipendono da una serie di variabili. Prima di tutto, andrà convocata l'assemblea di condominio. Questo è lo scoglio più grande.

    Ottenuto il consenso del resto del condominio, il professionista che dovrai nominare, geometra, architetto o ingegnere, dovrà richiedere un accesso agli atti comunali.

    Quindi visionerà le vecchie DIA, Permessi di costruire, concessioni edilizie ecc relative alle aree condominiali. Diciamo che, nei piccoli centri, il tutto si esaurisce nel giro di un paio di settimane.

    Lavori condominiali: le detrazioni fiscali previste - Guida per Casa

    Nelle città, almeno un mese. Per quanto riguarda i tempi della SCIA, dipende molto dalla stesura della pratica e dalla produzione dei disegni da parte del tecnico. Comunque, il tecnico produrrebbe gli elaborati nell'attesa della documentazione del comune.

    Direi che per iniziare i lavori, dovrai aspettare da 1 a 2 mesi.

    Dopodiché, in un paio di mesi l'impresa riuscirà a terminare il lavoro. Arriviamo alle note positive: le detrazioni fiscali e i bonus.

    La posa in opera e l'acquisto dell'ascensore, oltre che la pratica dell'ingegnere, possono essere detratte dalle tasse future. Come Sfruttare le Detrazioni per Efficientare il Condominio?

    L'impatto delle spese energetiche sulle famiglie è altissimo, specie per chi vive in un condominio con un impianto di riscaldamento centralizzato, datato e inefficiente. Prendiamo il caso di un edificio in cui è installata una caldaia a gas tradizionale. Scopri di più sul funzionamento di questo generatore ad alta efficienza e sulle caldaie di ultima generazione.