Skip to content

SCARICARE MODELLO F24 INPS


    Quest'area ospita i contenuti informativi che l'Istituto mette a disposizione degli utenti. Il menu a sinistra permette di navigare all'interno delle varie sezioni. I modelli F24, necessari per il versamento della contribuzione dovuta, sezione “Posizione assicurativa” > “Dati del modello F24”, dove sarà. Artigiani, commercianti e liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata devono compilare righe distinte anche per il versamento del saldo e dell'acconto, degli. Il modello F24 deve essere utilizzato da tutti i contribuenti, titolari e non titolari di partita IVA, per il versamento di tributi, contributi e premi, che deve avvenire. Successivamente sarà resa disponibile anche la lettera in formato PDF nella sezione Comunicazione bidirezionale – Modelli F

    Nome: modello f24 inps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:16.78 MB

    Il pagamento deve essere effettuato utilizzando il modello di pagamento F Ogni contribuente infatti è chiamato a prelevare la comunicazione e i modelli F24 per i pagamenti dei contributi sul minimale direttamente dal proprio Cassetto previdenziale online. La consultazione del Cassetto previdenziale è riservata agli iscritti al versamento dei contributi INPS artigiani e commercianti e ai loro intermediari.

    I servizi disponibili per questa categoria di lavoratori sono: Istanza di dilazione amministrativa; Richiesta di cancellazione Gestione commercianti solo per alcune categorie affittacamere, ostetriche, ecc. Compilazione del modello F24 Per il versamento dei contributi Inps artigiani e commercianti è necessario utilizzare i modelli F24 prestampati presenti nel cassetto previdenziale del contribuente.

    I contributi Inps dovuti alla gestione artigiani e commercianti possono essere pagati autonomamente dal contribuente mediante modello F Modello che dovrà essere compilato seguendo le sotto indicate istruzioni, relative alla compilazione della Sezione Inps del modello di pagamento.

    Codice Sede — Riguarda il codice numero che identifica la sede Inps presso la quale è aperta la posizione contributiva del soggetto.

    Tale circolare conteneva esattamente le indicazioni per modificare i modelli di versamento F Inoltre nel Cassetto Previdenziale gli interessati potranno visionare un prospetto di sintesi degli importi da versare a titolo di Contributi Previdenziali Inps. A beneficio di artigiani e commercianti, onde evitare spiacevoli errori, vengono indicate anche le causali di versamento corrette e le scadenze entro le quali deve essere effettuato obbligatoriamente il pagamento del dovuto.

    Inoltre, allo scopo di raggiungere la massima diffusione e conoscenza da parte di tutti i potenziali interessati, l'Inps invierà tramite posta elettronica un messaggio di Alert proprio per avvisare di visionare il proprio Cassetto Previdenziale in quanto sono presenti importanti comunicazioni ed aggiornamenti.

    Quanto ne sai su fake news e coronavirus? Fai il quiz e scoprilo L'Alert sarà inviato anche a tutti i professionisti o altri intermediari dovutamente delegati dagli assicurati.

    Ovviamente a questo scopo l'Inps deve possedere l'indirizzo di posta elettronica del professionista o intermediario. Diversamente non potrà provvedere al messaggio di invio dell'Alert. I contributi Inps dovuti alla gestione artigiani e commercianti possono essere pagati autonomamente dal contribuente mediante modello F Modello che dovrà essere compilato seguendo le sotto indicate istruzioni, relative alla compilazione della Sezione Inps del modello di pagamento.

    Codice Sede — Riguarda il codice numero che identifica la sede Inps presso la quale è aperta la posizione contributiva del soggetto.

    Contributi Inps artigiani e commercianti: consigli Il versamento dei contributi Inps artigiani e commercianti è un adempimento obbligatorio per tutti i soggetti che effettuano attività artigianali e commerciali. Il versamento dei contributi, come hai visto, è con cadenza trimestrale, da pagare con modello F Tuttavia, è di fondamentale importanza la dichiarazione dei redditi.