Skip to content

SCARICA MUSEO ARCHEOLOGICO NAPOLI VISITE VIRTUALE


    Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è il primo museo al mondo Scarica la colonna sonora di Father and Son obiettivi fondanti del Piano Strategico: la connessione con il pubblico, sia quello che visita il museo sia quello virtuale. Tag Archives: realtà virtuale. Eventi · RV MANN · Nuove visite guidate al MANN: spazio alla realtà virtuale. Ogni domenica dall'8 aprile. Direttore P. Giulierini. Visitare il museo di Napoli grazie a un videogame: Father and son, app da quasi un milione di download Si tratta, a detta dei suoi ideatori, del “primo videogioco pubblicato da un museo archeologico”. Ludovico È un'esperienza virtuale che guida chi non è mai stato al museo tra le sue gallerie, in una. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, uno dei primi costituiti in Europa in un monumentale palazzo seicentesco tra la fine del Settecento. l'archeologia si “tocca” attraverso dispositivi interattivi, si “ascolta” attraverso i racconti delle guide virtuali, si “sente” grazie a percorsi che coinvolgono .. Visita guidata al Centro Antico di Napoli alla scoperta .. Scarica gratis l'app del Museo .

    Nome: museo archeologico napoli visite virtuale
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:21.45 Megabytes

    SCARICA MUSEO ARCHEOLOGICO NAPOLI VISITE VIRTUALE

    Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è il primo museo al mondo a produrre e distribuire un videogioco, gratuito e per tutte le età. Già on-line il sito di presentazione. Rilascio entro la primavera Father and Son Soundtrack La colonna sonora ufficiale del gioco Father and Son è stata creata dal noto musicista polacco Arkadiusz Reikowski. Per accedere alla pagina di scaricamento, effettua una donazione di qualsiasi entità per sostenere i nostri progetti futuri.

    Mav Museo Archeologico Virtuale

    Ospitato in un palazzo monumentale del sedicesimo secolo sorto in origine per ospitare la reale case Uno dei simboli più riconoscibili della città di Napoli, la Certosa fu fondata nel da Carlo, Du Il Museo Nazionale di Capodimonte è ospitato nella sontuosa reggia omonima che fu residenza di famig Al tempo dei romani Pompei era una città ricca e molto popolata, con numerosi edifici pubblici e pri Il museo nazionale della ceramica è intitolato al Duca di Martina e si trova sulla collina del Vomer Questo tour è la scelta ideale se ti fermi a Napoli per un giorno.

    In questo tour visiterai tre dei Incontra la tua guida dalla vecchia Porta Marina Superiore per un tour nella parte occidentale di Po Guarda tutte le foto.

    Info rapide. Hai domande? Tour in siti archeologici. Biglietti d'ingresso salta fila e visita guidata del sito archeologico di Ercolano. Ingresso al Museo Archeologico Virtuale biglietto acquistabile in loco Trasporti Snack e bevande Tutto quanto non indicato nel campo "Incluso".

    Ridotto: cittadini dell'UE tra i 18 e i 25 anni; insegnanti. Gratuito: minori di 18 anni Il biglietto d'ingresso del Museo Archeologico Virtuale non è incluso e deve essere acquistato in loco.

    Vetrine virtuali

    Punto d'incontro:. Sabato e domenica alle ore Buone notizie!

    Non sono applicate commissioni di servizio a questa prenotazione. Purtroppo non possiamo offrirti un rimborso né modifiche o cancellazioni per questo prodotto a causa dei termini del nostro partner. Opinioni su quest'esperienza.

    napoli Archivi - Pagina 5 di 6 - BeTime

    Basato su 6 recensioni. Eccezionale 0. Partenza dalla reception del Villaggio Santa Fortunata per raggiungere il famosissimo sito archeologico.

    Questo è un tour essenziale di mezza giornata alla scoperta delle antiche rovine di Ercolano. Con una guida autorizzata visiterete le ville, le case, le terme, i teatri, gli edifici religiosi e molte altre opere che ci sono pervenute negli anni.

    Il sito di Ercolano è molto più esiguo di quello di Pompei, ma la maggior parte degli edifici sono stati ben conservati negli anni e tutt'oggi è possibile percorrere le strade come avrebbero fatto gli antichi molto tempo fa. Si dice che molti abitanti di Ercolano riuscirono a scappare da questa catastrofe, salvandosi.

    Terminato il tempo a disposizione con la guida vi ricongiungerete al punto di incontro, per tornare nella spettacolare Sorrento. Questo sito archeologico, gestito dalla Soprintendenza Pompei, viene visitato mediamente da trecentomila turisti ogni anno.

    Assistenza a bordo e guida turistica. La maggior parte dei reperti rinvenuti agli Scavi di Ercolano sono ospitati al Museo archeologico di Napoli.

    Privacy - Laws - - Creatiweb S. Leggi l'informativa relativa al trattamento dei dati personali.