Skip to content

FOTO DA INSTAGRAM CON WORKFLOW SCARICARE


    Contents
  1. Shortcuts #14: Come scaricare un video da Instagram
  2. Come scaricare le foto da Instagram su iOS
  3. SaggiaMente: Recensioni, Guide e Notizie Apple e Fotografia di Maurizio Natali
  4. Scaricare video da YouTube, salvare foto da Instagram e altro con Workflow per iOS

Permette di scaricare foto da Instagram a piena risoluzione, video da Workflow e selezionare Social Media Downloader Pro con il relativo. Quante volte ci capita di vedere nella NewsFeed di Facebook o Instagram foto o video divertenti che colpiscono il nostro interesse? Stesso. Workflow è un'app iOS davvero fuori dalla norma: per chi non la conoscesse, si tratta di un software che ci permette di automatizzare qualsiasi. della rubrica dedicata all'applicazione Shortcuts di Apple, la vecchia Workflow che è Di scaricare direttamente un video da Instagram senza dover ricorrere a infine la nota positiva finale con Salva nell'album di Foto così da inserire già. Workflow è diventata con iOS 12 Siri Shortcut, applicazione che già oggi gli un “Comando” insieme per scaricare foto e video da Instagram.

Nome: foto da instagram con workflow
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:48.71 MB

FOTO DA INSTAGRAM CON WORKFLOW SCARICARE

Una applicazione strana per Apple, potentissima, senza vincoli nè rigidità e anche incredibilmente complessa. Workflow è una sorta di IFTTT, la piattaforma web che permette di automatizzare una serie di azioni e di comandi basandosi su un percorso logico. Ma non funziona su web, funziona su iOS. Workflow è diventata con iOS 12 Siri Shortcut, applicazione che già oggi gli utenti di iOS possono scaricare dal play store gratuitamente. Il Tutto è destinato a cambiare con iOS Comandi sarà infatti presente tra le applicazioni che vengono installate di default da Apple.

Per comandi, tuttavia, non esiste una risposta precisa. Come funziona Comandi Il nome è azzeccato. Ci sono tantissimi siti che condividono "Comandi rapidi" per ogni tipo di azione possibile, e spesso sono talmente lunghi che un utente poco pratico non ha né la voglia né le competenze per guardarci dentro e capire cosa fanno.

Ora puoi toccare l'icona Riproduci in alto per vedere se il tuo flusso di lavoro funziona. In tal caso, toccare Fatto per salvare questo flusso di lavoro. Creiamo una semplice estensione che ci consente di pubblicare immagini su Instagram. Queste istruzioni ti aiuteranno a capire come creare un flusso di lavoro. Apri flusso di lavoro e tocca Crea flusso di lavoro. Tocca la scheda denominata Estensione di azione nella parte superiore.

Poiché desideriamo pubblicare solo foto su Instagram utilizzando questo flusso di lavoro, è meglio interrompere la visualizzazione di questo flusso di lavoro a meno che non condividiamo le foto.

Tocca Fine. Tocca l'icona della bacchetta chiamata Azioni nell'angolo in basso a sinistra. Questo ti porterà ad una lista di azioni ordinate per tipo.

Nella barra di ricerca, digita "Instagram". Questo farà apparire l'azione Post su Instagram. Trascina Post su Instagram nello spazio di lavoro a destra.

Noterai che ha un campo chiamato Caption. Qualsiasi cosa tu scriva qui apparirà automaticamente nel campo didascalia di Instagram. Se usi regolarmente gli stessi hashtag, puoi inserirli qui per evitare di inserirli ogni volta che pubblichi una foto.

Tocca la piccola icona dell'ingranaggio nell'angolo in alto a destra.

Shortcuts #14: Come scaricare un video da Instagram

Qui puoi nominare il tuo flusso di lavoro e sceglierne un'icona. Ho chiamato il mio flusso di lavoro "Posta le foto su Instagram" e ho scelto una bella icona della fotocamera. Tocca Fine per finalizzare il nome e l'icona per il flusso di lavoro. Tocca di nuovo nell'area di lavoro per completare il primo flusso di lavoro. Hai appena creato un flusso di lavoro semplice, ma incredibilmente utile.

Per eseguire questo flusso di lavoro, apri l'app Foto, seleziona una foto e tocca l'icona Condividi seguita da Esegui flusso di lavoro. Seleziona Invia foto a Instagram o qualsiasi cosa tu abbia chiamato il flusso di lavoro e il tuo dispositivo aprirà l'immagine nella schermata dei filtri su Instagram. Nella schermata successiva troverai anche la didascalia predefinita.

Mentre ci sei, non dimenticare di consultare la nostra guida per creare i tuoi filtri Instagram Come fare filtri personalizzati per Instagram su iPhone o Android Come fare filtri personalizzati per Instagram Su iPhone o Android Instagram ha solo un determinato set di filtri, ma se potessi creare i tuoi filtri personalizzati?

Ecco come. Leggi di più pure. Flussi di lavoro più complessi consentono di convertire cinque foto in una GIF o persino le foto cross-post sui social network.

Non è possibile creare flussi di lavoro? Scaricalo invece Se trovi noioso creare flussi di lavoro, ti conviene sapere che puoi scegliere di scaricarli. Tutto quello che devi fare è aprire l'app e toccare il pulsante Galleria in alto. Questo apre una lista curata dei migliori flussi di lavoro disposti in riquadri ordinati sotto sottotitoli utili. Per scaricare uno di questi, selezionalo e quindi tocca Ottieni flusso di lavoro. In precedenza ho collegato un paio di flussi di lavoro: aprili su qualsiasi dispositivo su cui è installato Workflow e tocca Download per iniziare a utilizzarli.

Seleziona un flusso di lavoro e fai clic sull'icona Condividi per condividerlo con i tuoi amici, i quali riceveranno un collegamento al flusso di lavoro che potranno utilizzare per scaricarlo. L'icona Condividi consente inoltre di aggiungere flussi di lavoro alla schermata iniziale, trasformandoli in mini-app.

Come scaricare le foto da Instagram su iOS

Ho usato il flusso di lavoro per creare numerose scorciatoie di composizione rapida sulla mia schermata iniziale e sono sicuro che troverete alcuni flussi di lavoro abbastanza utili per aggiungerli alla schermata iniziale. Questa capacità di condividere e scaricare facilmente i flussi di lavoro aggiunge un'altra dimensione all'app.

Garantisce che coloro che non hanno il tempo di giocare con l'esauriente elenco di azioni della app riescano a dare il via. E successivamente migliorando il software per meglio adattarlo ai nuovi modelli iPhone 7 ed iPhone 7 Plus. Per sfruttare tutte le sue potenzialità è necessario essere abbondati ad Adobe Creative Cloud. Ed è stata una tra le prime insieme ad Adobe. Non ci sono al momento altre funzionalità, neanche il JPEG.

Non è male, ma per lo scatto va aumentata la flessibilità.

SaggiaMente: Recensioni, Guide e Notizie Apple e Fotografia di Maurizio Natali

Facilmente accessibili dalle impostazioni. Ci sono vari comandi manuali di poter utilizzare: tutti quelli necessari. Seguita poi da tutti gli altri. Ed ora finalmente aggiornata anche al vero formato RAW fornito da Apple. Con una miriade di impostazioni da poter cambiare e configurare nel menù interno. Non offre funzionalità video, HDR o simili. Totalmente manuale per lo scatto. Ed anche dei gradienti di vari colori da poter utilizzare.

ProCam offre anche la registrazione video, time-lapse, e tutta una serie di comandi manuali da poter perfezionare. Diversi in-app al suo interno.

Scaricare video da YouTube, salvare foto da Instagram e altro con Workflow per iOS

Come spesso accade con le app minimaliste, non sono sempre semplici da capire. Ed infatti, alcune funzionalità potrebbe anche non essere neanche trovate. Priorità di scatto, ISO, messa a fuoco ed esposizione sono sempre ben visibili nello schermo. E si possono usare anche i filtri muovendosi con le gestures sul display.

E dove puoi leggere questa guida Hipstamatic completa per comprenderne meglio il funzionamento.