Skip to content

VISURE CATASTALI SISTER SCARICA


    La piattaforma Sister permette l'accesso telematico alle banche dati catastali. Oltre alla visura catastale in formato pdf, consente di disporre delle visure catastali. Servizi catastali e di pubblicità immobiliare. Primo piano. - Non sono presenti news. Se ti interessa sapere tutto sulla Storia del Catasto, scarica gratis la nostra dispensa. Che cos'è Sister. Lo sviluppo della piattaforma Sister risale. di effettuare visure catastali di fabbricati o terreni, scaricare la planimetria in pdf Sister: meno cara la consultazione delle banche dati ipotecaria e catastale. SISTER: come richiedere e scaricare la planimetria di un immobile. Si deve entrare in SISTER e fatto il login, nella locandina a sinistra si clicca prima su.

    Nome: visure catastali sister
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:64.29 MB

    VISURE CATASTALI SISTER SCARICA

    La loro finalità è proprio quella di dare evidenza pubblica rispetto ai terzi dei dati sul patrimonio immobiliare di un soggetto, persona fisica o giuridica. La pubblicità immobiliare è, infatti, prevista dal nostro ordinamento. Rendendo disponibili per tutti le informazioni in modo semplice, veloce e sicuro.

    È possibile effettuare le ispezioni catastali e ipotecarie per soggetto, per immobile o per nota. Dopo aver selezionato il servizio, è sufficiente inserire i dati della persona fisica nome, cognome e codice fiscale o della persona giuridica denominazione e codice fiscale.

    Il sistema elabora in pochi secondi la richiesta e rende disponibile in tempo reale la visura con tutti i dati disponibili nella banca dati. Il documento viene anche consegnato via email in pochi secondi in formato pdf. Dopo aver inserito i dati foglio, particella e subalterno la visura viene resa disponibile online in pochi secondi.

    SISTER: come richiedere e scaricare la planimetria di un immobile

    Elemento importante, al quale prestare attenzione, è che questo tipo di dati ha lo stesso costo dei dati in formato PDF. Quindi atttenzione, perchè se dopo avere effettuato una comune visura catastale ed avere acquistato il file PDF ci accorgiamo che potrebbe essere comodo avere gli stesi dati in formato XML rielaborabile , dovremo pagare nuovamente lo steso tributo minimo 0,90 Euro per avere gli stessi identici dati, semplicemente "scritti" in un formato differente.

    Allo stesso modo, richiedendo e pagando i dati in formato XML per poterli utilizzare in software o archivi gestionali, non avremo a disposizione la copia cartacea ufficiale visura catastale e per averla dovremo pagare nuovamente il tributo catastale. Attenzione a non sbagliare richiedendo un file in formato sbagliato: d'ora in avanti gli errori si pagano! Viene spontaneo a questo punto chiedersi chi oggi ha la necessità o la possibilità di gestire tali dati: ad oggi non siamo a conoscenza di applicativi in grado di gestire tali dati o di servizi che richiedano tale tipo di dato ed allo stesso tempo ci chiediamo chi sia disposto a pagare due volte lo stesso tributo per ottenere lo stesso tipo di informazione.

    Abbonamento SISTER

    Sicuramente un bell'affare per chi incassa i soldi, non certo per l'utente che si trova a pagare due volte per avere lo stesso dato numerico.

    Vediamo ora quali operazioni deve eseguire un utente Sister per abilitarsi al servizio di download dei dati in formato XML. Il meccanismo per ottenere l'abilitazione è identico a quello necessario per l'abilitazione all' Export Mappe.

    Quando si deposita in Catasto una nuova Planimetria Catastale, questa andrà a sostituire la precedente e diventerà l'unica disponibile ad essere rilasciata. L'unica possibilità di ottenere una Planimetria Catastale "precedente" è quella di farne direttamente richiesta allo sportello del competente ufficio provinciale dell'Agenzia delle Entrate.

    Le tempistiche per ottenerla e i relativi costi, dipenderanno dalla modalità di ricerca effettuata, se in archivio cartaceo o tramite computer. Gli unici soggetti abilitati a richiedere la Planimetria Catastale di un immobile sono: l'intestatario o uno degli intestatari dell'immobile, come indicato sulla visura catastale un rappresentante di una Persona Giuridica intestataria dell'immobile società, impresa, ecc Ricordiamo inoltre che per richiedere la Planimetria Catastale di un immobile i soggetti, come sopra indicato, devono compilare una delega ed allegare un documento d'identità in corso di validità.

    La delega è necessaria in quanto la planimetria catastale è tutelata dalla legge sulla privacy. Molti servizi online, non curanti delle conseguenze penali in cui possono incorrere, richiedono di spuntare in fase d'ordine la dicitura "dichiaro di essere il proprietario dell'immobile o di essere stato delegato dallo stesso" senza che sia inviata la delega firmata e il relativo documento d'identità in corso di validità.

    Per comodità riportiamo i riferimenti normativi e di legge: articolo 3. E' la domanda che ci viene fatta più spesso! Perché per ottenere una planimetria catastale è necessario compilare e firmare una delega?

    Come già detto la planimetria catastale è tutelata dalla legge sulla privacy. Le informazioni che contiene sono infatti di natura sensibile, dato che per ogni unità immobiliare vengono indicati dei dati che potrebbero essere utilizzati da terzi con fini criminosi.

    Consigliamo vivamente di leggere la nostra guida " Tutto quello che devi sapere sulla Difformità Catastale " per avere una panoramica completa su quando sia necessario aggiornare, variare o modificare la planimetria catastale. La casistica del mancato abbinamento si verifica quando la Planimetria Catastale è presente nella banca dati dell'Agenzia delle Entrate ma non risulta associata all'unità immobiliare che rappresenta, ovvero risulta associata ad un altro subalterno.

    Invece, "non trovata" significa che, fatte le opportune verifiche che dimostrino il contrario, la planimetria catastale non è mai stata disegnata e quindi mai depositata in Catasto.

    Richiedi le visure online

    Ricordiamo che quando si sostituisce, per qualsiasi motivo, una Planimetria Catastale questa diventa l'unica disponibile ad essere rilasciata. L'unica possibilità di ottenere una Planimetria Catastale "superata" è quella di farne direttamente richiesta allo sportello del competente ufficio provinciale dell'Agenzia delle Entrate.

    Le tempistiche per ottenerla e i relativi costi dipenderanno dalla modalità di ricerca effettuata, se in archivio cartaceo o tramite computer. Nell'ipotesi in cui sono state presentate più planimetrie catastali, verrà sempre rilasciata, se disponibile, la prima planimetria catastale depositata.

    Questo documento non è richiedibile online e l'unico modo per ottenere una Planimetria Catastale d'impianto è di richiederla allo sportello del competente ufficio provinciale dell'Agenzia delle Entrate. Data la complessità dell'argomento, ti consigliamo vivamente di leggere o scaricare la nostra guida Tutto quello che devi sapere sulla Difformità Catastale, per comprendere come risolvere questo problema.

    In base alla normativa vigente, la presentazione degli atti di aggiornamento al Catasto dei Fabbricati prevede il versamento dei tributi speciali catastali.