Skip to content

SCARICARE ULTIMA VERSIONE DI EMULE 2012


    Scarica l'ultima versione di eMule: eMule permette agli utenti di scambiare documenti e file multimediali secondo la formula del P2P. Novità di eMule AdunanzA. eMule AdunanzA non viene aggiornato da parecchi mesi, l'ultima versione è la anche se è in sviluppo la Sul blog del. La versione ufficiale è l'ultima release stabile creata dal Team di eMule. Sceglila se Binari va Download: , | Tutte le Versioni: 44,, Scarica. Download eMule AdunanzA per Windows, Mac, Linux gratis da xNavigation. Cliccando sul link scaricherai la versione di eMule AdunanzA. portable / ultima versione emule adunanza / lista server emule adunanza fastweb. È molto probabile che riuscirai a scaricare da altri utenti molto raramente e quando lo farai, per UPnP Protocollo di rete aggiornato a eMule a Migliorato il supporto per le skin (Voti ). Versione ad hoc per gli smanettoni di eMule. Download I programmi più scaricati del Download nell'ultimo mese:

    Nome: ultima versione di emule 2012
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:63.45 MB

    Presenza di numerosi server fake Per raggiungere alte velocità di download è necessario ottenere crediti tramite la condivisione di file Non sono supportati i file torrent Configurazione iniziale complessa Emule è il celebre programma peer-to-peer conosciuto in tutto il mondo ed utilizzato da utenti di ogni età per il download dei file più svariati; di film, musica, libri e tanto altro ancora.

    Proprio per via della sua incredibile fama, Emule non ha bisogno di inutili presentazioni: è un software mediamente leggero e ben programmato, arrivato ormai alla sua 5 relase ufficiale.

    Il file nel formato. L'installazione è semplice ed intuitiva occhio soltanto agli ADS pubblicitari ed all'installaione di software o toolbar di terze parti e consente anche una breve e basilare configurazione immediata del programma.

    La configurazione di non è un problema: sul web è possibile trovare numerose guide per sfurttare al meglio le numerose possibilità che il programma ha da offrire, compresa una guida ufficiale interamente in italiano. Emule funziona tramite il collegamento a server o rete kademlia. In entrambi i casi è sempre consigliabile inserire i server ed i nodes per lo scaricamento più aggiornati magari modificandoli di tanto in tanto, ad esempio allo scadere di ogni mese.

    I link per il download di questi dati e le spiegazioni per l'installazione sono facilmente reperibili sempre online, sempre all'interno delle guide ufficiali, nella sezione apposita.

    Tutte le versioni community ed i sorgenti sono disponibili su GitHub Extra e strumenti aggiuntivi Modulo di accesso ai file parziali di eMule v0.

    Lista di tutti i server disponibili sull’ultima versione di eMule, la 0.49c

    Considerato che un file part di eMule generalmente non contiene un media stream completo, VLC deve scansionare l'intero file per trovare tutti i dati attualmente disponibili. Il processo di scansione dell'intero file potrebbe richiedere un tempo piuttosto lungo, a seconda dei dati attualmente disponibili e dalla dimensione del file. Questo modulo di accesso esaminerà il file part. Con queste informazioni il modulo di accesso ha la capacità di creare un media stream virtuale senza nessuna interruzione e alimenterà questo media stream in VLC, cosicchè VLC non dovrà più scansionare l'intero file, perchè "vedrà" soltanto i dati attualmente disponibili nel file part.

    Ulteriori informazioni sono disponibili nel Readme incluso anche nel download e nella documentazione.

    Come si scarica e si installa manualmente Java in un sistema Windows?

    Scarica sorgenti Plugin eMule Shell Extension v1. Queste informazioni sono visualizzate nei tooltip, nella barra di stato e nel panello delle proprietà del file di Esplora risorse vedi la schermata allegata. Tuttavia, dipende dalla configurazione del tuo Esplora risorse se sono in uso gli elementi menzionati dell'interfaccia grafica.

    Generalmente, le informazioni che possono essere visualizzate da Esplora risorse per i file.

    L'indice dei file condivisi da un client viene inviato al server di accesso alla rete durante la connessione tra i due. I server[ modifica modifica wikitesto ] I server sono dei database che indicizzano i file e gestiscono le connessioni tra gli utenti.

    In ed2k non è presente un unico repository, ma molti, che distribuiscono il carico tra loro e comunicano fra loro. Sono gestiti da volontari che li mantengono a proprie spese. I client[ modifica modifica wikitesto ] Con client si intende un qualsiasi programma in grado di interfacciarsi con la rete server di eDonkey.

    Scaricare ares gratis italiano 2012

    Non esiste solo eMule ma anche molti altri, tra i più famosi vi sono eDonkey e Shareaza. Da segnalare anche aMule , versione Linux di eMule. Da una costola di eMule è poi nato eMule Plus, a partire dalla distribuzione della versione 0. Vi sono molteplici differenze tra i due client, la principale differenza tra i due client è l'assenza del network Kad implementazione di Kademlia.

    Il team sviluppatore di eMule Plus ha distribuito la versione 1. Un client si connette ad un solo server alla volta sufficiente per eseguire una ricerca su tutti i server presenti nella rete, in quanto comunicano fra di loro. Dopodiché devi digitare il nickname che intendi utilizzare sulle reti eD2K e Kad e devi andare avanti mettendo o rimuovendo il segno di spunta dalle apposite voci, puoi scegliere se eseguire eMule all'avvio di Windows e se connettere automaticamente eMule al suo avvio.

    Superato anche questo step, devi impostare i numeri delle porte che il programma deve usare per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata se non sai dove mettere le mani, lascia impostati i valori di default e clicca sul pulsante Avanti , devi scegliere se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload ti consiglio di lasciare attive entrambe le opzioni e, dopo aver cliccato nuovamente sul pulsante Avanti, devi scegliere se attivare o meno l'offuscamento del protocollo: una funzione che permette di bypassare le restrizioni di quei provider che limitano il traffico dei programmi P2P.

    Per concludere, assicurati che ci sia il segno di spunta sia accanto alla voce eD2K che accanto alla voce Kad in modo che eMule possa connettersi a entrambe le reti e clicca prima su Avanti e poi su Fine per comunicare a usare il programma. Se qualche passaggio non ti è stato chiaro, consulta la mia guida su come scaricare e configurare eMule in cui trovi dettagli più precisi su come effettuare la configurazione iniziale del software.

    Adesso, in teoria, potresti cominciare a usare eMule. Nella pratica, invece, per poter sfruttare al meglio il programma devi prima compiere alcune operazioni preliminari. Aprire le porte nel router -come già detto in precedenza, eMule, per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata, utilizza una porta TCP e una porta UDP. Per scoprire come aprire le porte di eMule nel tuo router, consulta il tutorial che ho scritto sull'argomento. Aggiornare la lista dei server eD2K — per scaricare dalla rete eD2K evitando fake e server spia, devi utilizzare una lista di server aggiornata e funzionante.

    Per scoprire quali sono le liste di server più affidabili del momento e come configurarle nel tuo eMule, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come scaricare lista server eMule. Configurare la rete Kad — oltre alla classica rete eD2K, eMule mette a disposizione dei suoi utenti l'accesso alla rete Kad, un'altra rete peer-to-peer che, a differenza di quella eD2K, non è basata sui server e mette direttamente in comunicazione i computer degli utenti. Per scoprire come utilizzarla, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come connettersi alla rete Kad.

    Dopo aver messo in atto tutti i suggerimenti di cui sopra, recati nella scheda Cerca di eMule, cerca i file che vuoi scaricare e avviane il download facendo doppio clic con il risultato che ha più fonti al suo attivo e che quindi dovrebbe garantire una velocità di download più alta.