Skip to content

SCARICARE SCPH5500.BIN SCPH5501.BIN E SCPH5502.BIN


    Qui troverete il link per scaricare l'emulatore. SCPH (Per i giochi in versione Giapponese). MODIFICATE IL NOME DEL FILE “SCPHBIN” Mednafen è un emulatore che non ha una GUI ovvero un'interfaccia Per eseguire i giochi è necessario una coppia di file con slutwalk-leipzig.info slutwalk-leipzig.info Se hai l'emulatore e la ROM, però, si potrebbe chiedere perché non funziona. Vedete, alcuni altri emulatori vengono con il file di BIOS incluso. Effettivamente hai ragione forse faresti prima a scaricare un emulatore per PS1 sul Che tu ci creda o no, emulare giochi PS1 su PC è davvero un gioco da ragazzi. I file di tuo interesse si chiamano SCPHBIN, SCPHBIN e SCPHBIN e li puoi trovare facilmente online effettuando una ricerca su Google. Dopo aver scaricato OpenEMU, aver caricato la ROM che abbiamo scelto e provata (NA) SCPH BIOS “scphbin” Playstation (EU) SCPH BIOS. Dalla serie SCPH dunque i canonici Power e Open si modificano nei più generici simboli. Questa serie non presenta evidenti cambiamenti hardware, ma​.

    Nome: scph5500.bin scph5501.bin e scph5502.bin
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:67.30 MB

    Vai in soffitta, trova la tua vecchia PlayStation, collegala nuovamente al televisore e divertiti. Come dici? Troppa fatica? Effettivamente hai ragione… forse faresti prima a scaricare un emulatore per PS1 sul tuo computer e a giocare con quello. Se vuoi posso darti una mano e spiegarti come si fa. Che tu ci creda o no, emulare giochi PS1 su PC è davvero un gioco da ragazzi.

    I titoli possono essere usati direttamente dai dischetti o sotto forma di immagine compressa salvata sul computer.

    I comandi andranno dati dal giocatore attualmente inattivo.

    Come sarà possibile vedere, a differenza di altri emulatori per PlayStation, le memory card create da Mednafen saranno dedicate ai singoli giochi. L'importante è che il nome della memory card corrisponda sempre al file. Lo stesso vale per i salvataggi di altre console, inclusi quelli di stato, in cui chiaramente l'estensione risulterà diversa.

    Ah, premesso che la macchina recuperata è un onesto Pentium 4 — 2. Si tratta di una distribuzione linux veramente leggera basata su OpenElec e RetroArch. Nonostante ci siano delle versioni stabili pronte e compilate, ci sono ancora dei bug e alcuni problemi che con le varie release vengono via via risolti.

    Visitate il sito per gli approfondimenti.

    Finalmente ci siamo! Recati quindi nella cartella in cui hai estratto i file di ePSXe ed avvia, facendo doppio click su di esso, il programma ePSXe.

    Missione compiuta! Se hai archiviato dei giochi in formato compresso es.

    È completamente gratis e non richiede configurazioni complicate. I giochi, invece, devono essere sotto forma di file immagine. Ad importazione completata, seleziona la voce relativa a Sony PlayStation dalla barra laterale di sinistra, fai doppio click sulla locandina del gioco e goditi il tuo glorioso titolo per PS1.