Skip to content

SCARICARE FOGRA 39


    Contents
  1. appena cambiato monitor (eizo cs), quale calibratore prendo?, pagina 15 | JuzaPhoto
  2. 5 passi per non sbagliare un esecutivo di stampa con i programmi Adobe
  3. New CMYK-based colour exchange space: FOGRA53 and eciCMYK released
  4. Fogra51: impostare correttamente il color management in photoshop o illustrator

Tipologia carta 1 e 2 patinata lucida e opaca, 60 L/cm, Fogra39L; Download ISO Coated V2 Download PSO Uncoated V3 (Fogra 52) Tipologia carta 5+, non. – selezionare la conversione in Colore CMYK. Il profilo colore Fogra Il profilo ICC: cos'è e come va scelto. L'ECI (European Color Initiative). Norma ISO di riferimento. La norma attualmente in vigore è la ISO del , leggermente modificata nel , cioè la seguente. Bene, ora volete farmi credere che siete rimasti fermi al FOGRA39??? Potete scaricare i dati di caratterizzazione FOGRA da questa pagina. Uno dei problemi principali del Fogra 39 era che, secondo la nuova Impostazioni colore e impostate il profilo icc scaricato, come profilo di.

Nome: fogra 39
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:53.16 Megabytes

Sono due i parametri che devono essere semplicemente impostati per poter operare correttamente. Molto spesso infatti si corre il rischio di stampare e non ottenere i risultati cromatici desiderati a causa di metodi colore utilizzati in modo erroneo.

Questa è una fase molto importante perché se si manderanno alla stampa dei file non opportunamente convertiti, questa operazione verrà svolta dal software in modo automatico.

ECI e Fogra insieme hanno compiuto un lungo lavoro di sperimentazione di stampa e con i dati rilevati hanno definito i profili colore ICC.

È quindi una certificazione che ha lo scopo di mettere a norma e standardizzare le variabili di stampa retino, lineatura, supporto per la stampa Offset. Ogni profilo colore definisce gli standard di stampa in relazione a determinate condizioni di stampa e quindi la scelta del profilo colore ICC corretto dipende dal tipo di stampa in relazione alla tipologia di supporto, alla lineatura, ecc.

Aggiornamento dei profili colore Fogra I profili colore vengono continuamente aggiornati e anche profili colore che venivano largamente utilizzati in passato sono stati poi aggiornati con nuovi profili. Questi continui aggiornamenti hanno lo scopo di migliorare la definizione del colore in fase di stampa, in modo da poter ottenere il miglior e più fedele risultato possibile. Il profilo colore è quindi un file che attraverso un grande numero di informazioni e dati definisce uno spazio colore, che per finalità di stampa, si basa sul metodo colore CMYK, quindi definirà i colori che andranno stampati su macchina da stampa.

I profili colore sono diversi, per i diversi scopi e sempre in Adobe Photoshop possono esser modificati molto semplicemente.

Eseguite questi passaggi: Convertite il file nel profilo del monitor A. Assegnate al file il profilo del monitor B. Questo significa, in buona sostanza, che assegnare un profilo ha il senso di simulare una certa condizione di output.

In buona sostanza, starete visualizzando una soft proof. Convertire in profilo, invece, significa trasformare i numeri di un documento in quelli che servono per ottenere un output corretto su un certo dispositivo. Una delle ripercussioni abbastanza complesse di questa materia è legata ai cosiddetti falsi profili.

Un mio articolo in merito, in inglese, si trova qui. E al termine di questa lunga maratona in tre tappe sui profili colore, vi lascio con una domanda. Mi piacerebbe che qualcuno tentasse una risposta nei commenti, ma vi avverto: la risposta è elementare ma non del tutto ovvia.

Diventa estremamente semplice nel momento in cui si sia compresa la natura dei profili colore e soprattutto la funzione dei comandi di assegnazione e conversione, ma arrivarci potrebbe non essere immediato.

appena cambiato monitor (eizo cs), quale calibratore prendo?, pagina 15 | JuzaPhoto

Sia chiaro da subito: lo scopo non è far vedere quanto si è bravi, ci mancherebbe. Lo scopo è verificare la propria comprensione della materia.

Qualcosa è andato storto. Ogni profilo colore definisce gli standard di stampa in relazione a determinate condizioni di stampa e quindi la scelta del profilo colore ICC corretto dipende dal tipo di stampa in relazione alla tipologia di supporto, alla lineatura, ecc. Aggiornamento dei profili colore Fogra I profili colore vengono continuamente aggiornati e anche profili colore che venivano largamente utilizzati in passato sono stati poi aggiornati con nuovi profili.

Non è impossibile il "faso tuto mi" faccio tutto io.

5 passi per non sbagliare un esecutivo di stampa con i programmi Adobe

Solo molto ma molto difficile. Compito della tipografia e dei tecnici è ricevere immagini RGB e sapere come renderle al meglio sul supporto desiderato.

Inoltre di solito si forniscono immagini che, se non si tratta di photobook molto semplici, vengono comunque impaginate in X-Quark, InDesign o Illustrator con testi e grafica, per creare la pubblicazione in PDF. Del resto conosco editori che si fanno mandare un file Word immagini comprese e ne tirano fuori direttamente il libro. Non so che precisione di crenatura e legatura possano avere, ma vanno in stampa. Questo abbassa i costi per il cliente ma non è proprio l'optimum.

New CMYK-based colour exchange space: FOGRA53 and eciCMYK released

Cosa non facile, perchè ritoccare in CMYK richiede un'ottima conoscenza di tutti i parametri di stampa in quadricromia, che non c'entrano praticamente nulla con il ritocco fotografico.

Nulla toglie che un fotografo particolarmente bravo o un tecnico di agenzia siano in grado di fornire degli schemi di conversione già buoni per la maggior parte delle immagini. Ma se la macchina non è a norma o se i profili non sono esattamente seguiti, non si avrà una qualità accettabile. Massimo Aug 3 , PM Caspita, vi permetto di non essere d'accordo figuriamoci.

Non sono certo qui per farvi cambiare idea.. I pattern complessi o i colori vivaci intorno a un documento disturbano la percezione accurata dei colori.

Fogra51: impostare correttamente il color management in photoshop o illustrator

Per ottenere risultati ottimali, usate software e strumenti di misurazione di terze parti. Questa opzione non deve essere utilizzata in questa occasione. Opzioni visualizzazione a schermo: Simula colore carta. Mantenere questa seconda opzione selezionata e fare cloc su OK.